Silikomart, forma e sostanza

Difficoltà:

Media

Preparazione:

30 min

Cottura:

15 min

Stampo:

Gemma

Costo:

Medio

Calcola ricetta per stampo da:

ml

  • 36 g di limone
  • 150 g di zucchero
  • 36 g di limone
  • 150 g di zucchero
  • 36 g di limone
  • 150 g di zucchero
  • 36 g di limone
  • 150 g di zucchero

Cera una volta il gelato artigianale solo sul cono o in coppetta, le uniche alternative di presentazione del prodotto. Questo per via delle difficoltà nel dare una forma al gelato, difficilmente trasformabile in formati diversi, come certe lavorazioni tipo monoporzioni e semifreddi, a quel tempo ad appannaggio esclusivo di pochi gelatieri in possesso di grande manualità. Negli ultimi anni il mondo del gelato ha cominciato ad aprirsi verso ciò che è riassumibile nel concetto di “diversificazione”: creazioni sempre più accattivanti hanno cominciato a ritagliarsi uno spazio sempre più importante nelle vetrine espositive. Tra le aziende che hanno favorito quella che innegabilmente è stata una vera e propria rivoluzione del comparto gelateria c’è senza ombra di dubbio la Silikomart, azienda relativamente giovane (è nata nel 2001) ma capace di diventare nel giro di poche stagioni un nome tutelare per il settore. Il tutto grazie a una flessibilità unica, proprio come quella degli stampi in sili- cone per gelateria e pasticceria proposti dall’azienda. Nella sede di Mellaredo di Pianiga, in provincia di Venezia, recentemente rinnovata e ampliata (è passata da due a diecimila metri quadri di estensione) con un importante investimento chiaro segnale delle forti ambizioni societarie, abbiamo recentemente incontrato l’amministratore unico di Silikomart, Dario Martellato.

E’ proprio lui a farci da guida tra gli uffici, l’area produttiva e “Hangar 78”, la splendida scuola di cucina, pasticceria e gelateria inaugurata a settembre dello scorso anno a cui si affianca un’imponente area showroom per amatori e professionisti, e che ospita buona parte dei circa 4 mila prodotti oggi a catalogo. Gli chiediamo di raccontarci la storia della sua azienda:

La Silikomart nasce da una mia intuizione. Un’intuizione nata dopo la mia bellissima esperienza lavorativa trascorsa al fianco di quel grande maestro che è stato mio padre Nereo – spiega -. E’ stato lui a formarmi come imprenditore, permettendomi di crescere in autonomia e di imparare tutto, compreso lo sviluppo commer- ciale del prodotto. L’idea degli stampi in silicone era nata nel 1998 mentre lavoravo all’interno dell’azienda di famiglia. Poi per inseguire il mio sogno che andava crescendo sempre di più, ho sentito l’esigenza di buttarmi testa e cuore in questa mia nuova avventura. E così è nata Silikomart”. Una crescita in divenire: inizialmente l’attenzione è rivolta principalmente verso il settore consumer (che peraltro resta tuttora il core business aziendale), ma l’attenzione sempre crescente da parte di gelatieri, pasticcieri e chef spinge Dario Martellato a lanciare, nel 2005, la linea professional.

Ed è subito successo: “Ho notato che nel settore la mentalità cominciava a cambiare, così nel giro di pochi anni da una macchina di produzione siamo passati a uno stabilimento intero. Devo dire che, almeno inizialmente, comunicare le potenzialità del silicone a un pasticciere o ad un gelatiere non è stato semplice: lavoravamo soprattutto con l’estero, ma dove andavamo era subito successo. Ricordo che ho cominciato nella primavera del 2005 partecipando alla fiera di Singapore: avevamo un piccolo stand, ma nel giro di un paio d’ore tutti i prodotti si erano già volatilizzati”.

Poi, l’anno successivo, la consacrazione al Sigep di Rimini, con i professionisti del comparto che scoprono le caratteristiche uniche del silicone. Così che la divisione professionale di Silikomart si amplia, con Dario Martellato che struttura un efficace gruppo commerciale:

Mai fare domani quello che si può fare oggi – ci dice -. Credo molto nella comunicazione, nel marketing e nella forza di una grafica efficace, per questo la nostra azienda investe in risorse interne, con Silvia Rasi, Alice Zorzi e Chiara Matteazzi che formano un team ben collaudato. La nostra filosofia resta comunque all’insegna della sobrietà, con la Silikomart che è composta da un gruppo affiatato di persone: non promettiamo miracoli, ci limitiamo ad offrire ciò che siamo in grado di fare. E in più possiamo garantire che tutto ciò che proponiamo viene ideato, progettato, stampato e confezionato nella nostra sede... un po’ come accade in un laboratorio di gelateria. Certo, commissionare almeno una parte del lavoro all’estero avrebbe comportato dei benefici in termini economici tutt’altro che indifferenti, ma in questo modo possiamo curare ogni aspetto del prodotto. Questo è un plus importante, che ci viene riconosciuto un po’ da tutti”.

E, proprio come in un laboratorio delle idee, la fase di ricerca e sviluppo risulta decisiva: “La seguo personalmente, insieme a miei tre carissimi amici, oltre che collaboratori: Andrea, Damiano ed Elena – racconta Martellato -. Investiamo parecchio in tecnologie, in software, in macchinari, con la ricetta aziendale che è molto semplice: ogni membro del nostro gruppo è coinvolto in ogni fase del processo, in modo da rendere la squadra il più possibile amalgamata. Mi piace pensare alla nostra storia come a un bel film, al quale si aggiunge ogni giorno un fotogramma”.

E alla regia di quello che si sta rivelando come quei bellissimi film di cui non vorresti mai arrivasse la fine c’è proprio lui, Dario Martellato, dallo spiccato spirito imprenditoriale e dall’altrettanto grande umanità, entrambe caratteristiche tipiche dei veneti:

Vengo dalla tradizione, ma ho viaggiato tanto, e questo è merito di mio padre, che mi ha sempre spronato ad andare avanti e non fermarmi. Io stesso spingo i miei collaboratori a viaggiare, sempre con curiosità, perché le idee arrivano da una continua ricerca. Non si nasce con l’idea nel dna: questa arriva solo quando si sviluppa il sesto senso per realizzarla”. E di idee, dalle parti di Silikomart, ne nascono tante, basti pensare che ogni anno l’azienda veneta sforna qualcosa come 100 nuovi articoli.

52.243.20.0165_3

Scopri lo stampo Tarte Ring Ø80

Tarte Ring Ø 80 di Silikomart Professional è composto da sei anelli dal diametro di 80 mm ciascuno, in materiale termoplastico composito, indeformabile, adatto all’uso in forno che consente di realizzare una crostata dal diametro di 70 mm.
Acquista ora >